Il Benacvs Rally apre la Coppa di terza Zona e apre alle storiche

La gara di Daytona Race si appresta ad inaugurare la Coppa Rally di Zona 3. Per la prima volta in programma anche il 1° Rally Benaco Storico

Benacvs Rally Targon

Mattia Targon e Andrea Prizzon - Time Foto

La data da appuntare sul calendario è quella del 4 e 5 marzo 2022: sarà in quel fine settimana che i rally moderni torneranno a calcare le scene nella provincia di Verona grazie al 18° Benacvs Rally – 2° Memorial Andrea Bonsaver, l’evento organizzato da Daytona Race in collaborazione con Aci Verona Sport, Valpolicella Rally Club e Verona Motorsport che aprirà ufficialmente la stagione della Coppa Rally di Zona 3 Veneto e Trentino Alto Adige.

Un appuntamento imperdibile per molti equipaggi, scuderie e preparatori che dopo il periodo invernale potranno finalmente riaccendere i motori, togliersi la ruggine di dosso e vedere se il tempo passato in officina per migliorare i propri mezzi è andato nella giusta direzione. Oltre ad essere valido per il CRZ, il Benacvs Rally avrà validità anche per il l’R Italian Trophy, il Trofeo Rally Veronesi ed il Trofeo 15 Pollici.

Per la prima volta, si correrà anche la prima edizione del Rally Benaco Storico riservato alle auto da rally storiche che hanno contribuito alla storia delle competizioni su strada. Il percorso di gara, da sempre punto forte del Benacvs Rally, ricalcherà quello delle passate edizioni e presto verrà svelato agli equipaggi che prenderanno parte alla gara.
I comuni coinvolti nella manifestazione ed ai quali va fin d’ora il ringraziamento dell’organizzazione sono: Caprino Veronese, Ferrara di Monte Baldo, San Zeno di Montagna, Dolcè, Brenzone e Sant’Anna d’Alfaedo.

La presentazione ufficiale della gara è stata organizzata per giovedì 20 gennaio alle 19 presso Nel Canton Different Cafè di Affi (VR) dove verranno dati ulteriori dettagli dell’evento che aprirà le iscrizioni martedì 2 febbraio per chiudersi martedì 23 febbraio.

La partenza della prima vettura è prevista per le 18.31 di venerdì 4 marzo presso Villa Carlotti di Caprino Veronese (VR), con le auto storiche che per prime faranno scattare i cronometri, seguite nella prima mattina di sabato 5 marzo dalle vetture moderne quando la prima auto scatterà alle 7.31. L’arrivo della prima vettura è previsto sempre nella giornata di sabato 5 marzo alle 19.30 presso Villa Carlotti. Il quartier generale della gara, sarà a Caprino Veronese, il parco assistenza e le verifiche tecniche sono previste presso la Località Bran Zona Industriale di Caprino Veronese. La manifestazione, viste le attuali norme sanitarie vigenti, sarà vietata al pubblico.