Fiorio Cup, tutto pronto per la prima edizione: il programma definitivo

fiorio cup

Umberto Scandola e Guido D'Amore, Hyundai i20 R5

Cresce l’attesa per il rally “formula sperimentale” che sabato e domenica vedrà confrontarsi otto piloti: tre di “ieri” che saranno Miki Biasion, Andrea Aghini e Piero Longhi e cinque di “oggi”: Umberto Scandola, Andrea Crugnola, Damiano De Tommaso, Tamaro Molinaro e Mattia Scandola. La Fiorio Cup é una formula innovativa di come interpretare e disputare i rally in modo più moderno, spettacolare e coinvolgente. È una interpretazione sperimentale di rally organizzata da Aci di Lecce, approvata da Angel Sticchi Damiani, presidente di Aci Italia ed ha il patrocinio della Regione Puglia, della provincia di Brindisi e del Comune di Ceglie Messapica. L’appuntamento è per il 3-4-5 dicembre prossimi.

Tutti gli otto piloti si sfideranno ad armi pari nelle medesime condizioni. Stessa vettura (Hyundai i20 R5, stesse  gomme Pirelli) su una prova in terra di oltre quattro chilometri con ben 24 curve, all’interno del comprensorio della Masseria Camarda da anni residenza di Cesare Fiorio e di Alex Fiorio, il vero ideatore dell’inedita sfida e creatore del  percorso, con l’obiettivo di farne una scuola permanente di pilotaggio e sede di test di sviluppo per auto da competizioni su strada.

Il programma prevede la disputa di quattro prove, tre il sabato di cui una in notturna ed una prova la domenica. Al termine una classifica che sancirà il vincitore della prima edizione della Fiorio Cup  – Trofeo Masseria Camarda. A fini della classifica ogni pilota potrà scartare il tempo della prova peggiore, eccetto quello della prova notturna.

Sabato tra la prima e seconda prova scenderà in “strada” Riccardo Camarcio, da sempre grande appassionato di rally che avrà al suo fianco Vicky Piria, nota pilotessa che ha gareggiato nelle stagioni 2019 e 2020 nel campionato Eurocup Formula Renault 2.0 e da protagonista, nel campionato Women Series.

PROGRAMMA
Venerdì 3 Dicembre 2021: prima ricognizione da parte dei piloti del percorso.
Sabato 4 Dicembre 2021: ore 11 avvio della gara, con le seguenti modalità: 3 prove speciali sulla terra di 4,2 chilometri ciascuna, di cui l’ultima di correrà in modalità notturna.
Domenica 5 Dicembre 2021. ore 10 prosecuzione della gara con lo svolgimento di una prova speciale. I piloti gareggeranno con le vetture del campionato italiano Hyundai i20 R5.