Rally Valle Imagna, la new entry del calendario rallistico nazionale

Un concerto benefico di Omar Pedrini, ex leader dei Timoria e il villaggio rally allestito con giochi e simulatori per i più piccoli

rally valle imagna

Massimo Marasso e Luca Pieri

Il Rally Valle Imagna che si svolgerà i prossimi 27 e 28 novembre sarà una new entry nel calendario rallistico nazionale. La corsa lombarda organizzata dalla NTT Rally Event in collaborazione con la scuderia New Turbomark vuole far parlare di sé perché l’evento – di tale si tratta- tenderà ad abbracciare più iniziative e un pubblico vasto per entrare fin da subito nel cuore degli appassionati e del territorio.

Per poter partecipare al rally lombardo le iscrizioni si potranno inviare fino al giorno 17 novembre. Le prove speciali scelte dagli organizzatori non hanno a che fare con quelle che i piloti del mondiale rally affronteranno la settimana precedente. Dopo la partenza da Sant’Omobono Terme nel pomeriggio di sabato 27 (ore 15.31), i concorrenti dovranno disputare un passaggio diurno ed uno serale sulla PS Bedulita, strada già percorsa da una Ronde nel 2007. Lasciata alle spalle la priva più lunga, nel corso della domenica la carovana di bolidi transiterà dapprima sulla prova di Berbenno (7,50km) e poi sulla Costa Imagna (9,30km) che saranno da ripetere due volte. Il riordino con annessa area interviste e livestreaming si terrà presso l’albergo Settecento di Presezzo. L’arrivo è previsto per le ore 15.01 dopo un totale di circa cinquantacinque chilometri cronometrati.

Concerto rock – Il venerdì pre-gara, presso il Cineteatro Ideal di Cepino, si terrà un concerto a scopo benefico del celebre cantante Omar Pedrini, ex leader dei Timoria; per la serata in cui verranno riproposti i classici del repertorio dell’artista bresciano – da Sole Spento a Sangue Impazzito- gli spettatori, pagando il biglietto, faranno beneficienza alle associazioni Dorainpoi e Casa di Eleonora a cui verrà devoluto il ricavato della serata. Prevendita presso la Pasticceria Acquario ed il Bar Imbù di Sant’Omobono Terme

Parco…divertimenti – Il Rally Village attorno a Sant’Omobono sarà uno spazio ludico per i più giovani. Con lo scopo di richiamare l’attenzione attorno all’iniziativa, l’organizzazione del rally allestirà un’area presso la quale saranno posizionati simulatori rally e pure go-kart elettrici per provare a pilotare come un vero concorrente; Per i piccini invece saranno predisposti scivoli gonfiabili e altre attrazioni di sicuro divertimento.