A Modena la coppa dedicata alle Delegazioni regionali: ecco i piloti scelti per la sfida

Dieci selezioni regionali da cinque piloti ciascuna si sfidano per una coppa a loro dedicata

Rally Città di Modena

Rally Città di Modena

Vigilia di gara al Rally Città di Modena. La Finale Nazionale Aci Sport Rally Cup Italia 2021 sta per entrare nel vivo e inizierà a scaldare l’asfalto modenese già dalla mattinata di sabato 30 ottobre. Prima lo shakedown dalle ore 8 in zona Levizzano Rangone (2,8 chilometri), poi lo start in Piazza Libertà nel centro di Maranello che vedrà la flotta di 243 vetture iscritte mobilitarsi verso la prima ed unica prova speciale di giornata “Barighelli” (10,57 chilometri). Poi la domenica si deciderà tutto sulle altre sei prove speciali con il doppio passaggio sulla “Ospitaletto” (11,98 chilometri), la stessa “Barighelli”, ultima la “San Pellegrinetto” (10,44 chilometri). 

Tra le note caratteristiche, che danno colore alla Finale di Coppa, si fa notare la corsa tra le squadre Delegazioni Regionali. Si tratta della sfida dedicata alle formazioni composte da cinque piloti selezionati dai diversi delegati e fiduciari regionali Aci Sport. Alla fine del rally, per ogni squadra, verranno sommati i migliori tre tempi assoluti. La Squadra che avrà ottenuto la somma di tempi più bassa si porterà a casa la Coppa. Un premio che diventa sempre più ambito, anno dopo anno.

SQUADRE DELEGAZIONI REGIONALI ACI SPORT ISCRITTE ALLA FINALE NAZIONALE 2021

SQUADRA DELEGAZIONE EMILIA ROMAGNA
n.1 Dalmazzini-Albertini (Hyundai i20 R5)
n.11 Vellani-Amadori (Skoda Fabia R5)
n.12 Medici-Fenoli (Skoda Fabia R5)
n.32 Gorrieri-Palladini (Volkswagen Polo N5)

SQUADRA DELEGAZIONE FRIULI
n.6 Bravi-Bertoldi (Hyundai i20 R5)
n.18 De Cecco-Campeis (Hyundai i20 R5)
n.56 Marchiol-Di Giusto (Renault Clio S1600)
n.103 Facchin-Lovisa (Peugeot 208 R2B)
n.126 Doriguzzi-Sica (Renault Clio A7)

SQUADRA REGIONALE LAZIO
n.5 Tribuzio-Cipriano (Skoda Fabia R5)
n.42 Santoro-Taglienti (Mitsubishi Lancer R4)
n.46 Giannetti-Lepore (Mitsubishi Lancer R4)
n77. Di Giovanni-Maini (Renault Clio R3C)
n.91 Straqualursi-Patriarca (Peugeot 208 R2C)

SQUADRA DELEGAZIONE PUGLIA
n.19 Di Gesù-Di Vincenzo (Skoda Fabia R5)
n.38 De Santis-Marino (Peugeot 207 S2000)
n.58 De Rosa-Anastasia (Renault Clio S1600)
n.92 Pisacane-Potera (Peugeot 208 R2C)
n.138 Liguori-Navarra (Renault Clio N3)

SQUADRA DELEGAZIONE SARDEGNA
n.24 Siddi-Montavoci (Skoda Fabia R5)
n.80 Canu-Atzeni (Renault Clio R3C)
n.140 Tria-Piccinnu (Renault Clio N3)
n.192 Vacca-Fois (Renault Clio RS 2.0)
n.234 Valdarchi-Arico (Seat Ibiza RDS Plus2.0)

SQUADRA DELEGAZIONE SICILIA
n.8 Profeta-Raccuia (Skoda Fabia R5)
n.10 Pollara-Mangiarotti (Skoda Fabia R5)
n.23 Mirabile-Calderone (Skoda Fabia R5)
n.34 Lombardo-Spanò (Peugeot 207 Super2000)
n.55 Molica-Grandi (Renault Clio S1600)

SQUADRA DELEGAZIONE TOSCANA
n.3 Gasperetti-Ferrari (Skoda Fabia R5)
n.26 Della Maggiora-Farnocchia (Skoda Fabia R5)
n.94 Pisani-Vecoli (Peugeot 208 R2B)
n.108 Ciardi-Tondini (Toyota Yaris R1T Naz. 4×4)
n.143 Lombardi-Marchi (Opel Astra N3)

SQUADRA DELEGAZIONE TRENTINO
N.21 Pietro De Tisi (Skoda Fabia R5)
N.25 Ezio Soppa (Skoda Fabia R5)
N.78 Cesare Rainer (Renault Clio R3C)
N.127 Rino Lunelli (Mini RSTB 1.6 Plus)
N.148 Roberto Pellè (Suzuki Swift RA5H)

SQUADRA DELEGAZIONE UMBRIA
n.220 Galli-Galli (Suzuki Swift R1B Naz.)

SQUADRA DELEGAZIONE VENETO
n.9 Bottoni-Peruzzi (Skoda Fabia R5)
n.15 Hoelbling-Fiorini (Hyundai i20 R5)
n.35 Lamonato-Croda (Peugeot 207 Super2000)
n.52 Lonardi-Dusi (Renault Clio K11)
n.84 Rampazzo-Guglielmi (Renault Clio R3C)