Rally del Tirreno, Calandrino-Lo Piano esclusi dalla classifica: sul podio Mistretta e Anastasi

La conferma è arrivata dopo poche ore dalla conclusione della gara

rally tirreno classifica

Andrea Nastasi Graziella Rappazzo

Cambia la classifica del 18esimo Rally del Tirreno. Confermato il dominio dell’equipaggio Aci Team Italia Profeta-Raccuia su Skoda Fabia Evo, davanti a Andrea Nastasi e la padrona di casa Graziella Rappazzo su Peugeot 207, sul podio salgono Bartolomeo Mistretta, trapanese di Partanna che insieme ad Alessandro Anastasi si sono particolarmente distinti con la Renault Clio di classe R3C. La direzione gara ha infatti escluso dalla classifica finale l’equipaggio formato dall’alcamese Marcello Calandrino con al suo fianco sulla seconda delle Skoda iscritta dalla Phoenix, Mirko Lo Piano.

“É stata una bella gara, ho avuto delle belle sensazioni alla guida di questa vettura, sono soddisfatto della mia prestazione. Poi è arrivata la sorpresa del podio”, ha commentato Bartolomeo Mistretta.