ERC, Nikolay Gryazin vince la Qualifyng Stage del Rally di Roma Capitale

Il pilota portacolori di Movisport, vincitore del Rally Liepāja, è stato più rapido sui 4 chilometri della prova “Fumone”

gryazin rally roma capitale

Nikolay Gryazin brilla subito al Rally di Roma Capitale aggiudicandosi la Qualifying Stage del terzo round del FIA European Rally Championship. Affiancato da Konstantin Aleksandrov, il russo ha fermato il cronometro sui 2’08″875 lungo i 4.02 chilometro della PS “Fumone” battendo Nil Solans, Andrea Crugnola, Miko Marczyk e Norbert Herczig. Il pilota SRT portacolori di Movisport, vincitore del Rally Liepāja, è stato più rapido di 1,061 nei confronti dello spagnolo del Rallye Team Spain e quindi potrà scegliere per primo in che posizione partire per la Tappa 1, nella selezione che avverrà a Castel Sant’Angelo dalle 19.

“Sono rimasto sorpreso dal mio tempo perché nei test non ero andato bene, ma siamo riusciti a trovare qualcosa per migliorare l’assetto, anche se non mi aspettavo andasse così bene. Vedremo se varrà anche per la gara, dobbiamo solo stare calmi e fare buoni tempi”, ha detto Gryazin.

Sesto Fabio Andolfi, seguito da Andreas Mikkelsen (Toksport WRT – Skoda Fabia Rally2 Evo) e Giandomenico Basso, vincitore a Roma nel 2019. Grégoire Munster completa la top 10 con dietro Ole Christian Veiby (Hyundai Junior Driver), Craig Breen (Team MRF Tyres), Efrén Llarena (Rallye Team Spain), il leader ERC Alexey Lukyanuk (Saintéloc Junior Team) e Tomasso Ciuffi.

Javier Pardo (Suzuki Motor Ibérica) è leader ERC2, Jean-Baptiste Franceschi svetta in ERC3/ERC3 Junior con la Renault Clio Rally4 della Toksport WRT, Ken Torn è il migliore ERC Junior, Dariusz Poloński è primo in Abarth Rally Cup e Andrea Mabellini nel Clio Trophy by Toksport WRT. La PSS0, Caracalla Aci Roma, è in programma alle 20.08 con diretta su Facebook e YouTube.

sicilia vaccino covid