Kalle Rovanpera il più veloce nella speciale d’apertura del Rally Estonia

Il giovane finlandese ha firmato il miglior tempo sulla speciale Visit Estonia Tartu 1

rally estonia

Kalle Rovanpera e Jonne Halttunen - Jaanus Ree/Red Bull Content Pool

Avevamo detto di tenerlo d’occhio e lui non ha tradito le aspettative: Kalle Rovampera è il primo leader del Rally Estonia. Il settimo round del mondiale che inaugura la seconda metà della stagione del WRC 2021 – il quarto consecutivo su terra dopo Portogallo, Sardegna e Kenya – si è aperto con la prova spettacolo “Visit Estonia Tartu 1”. Il giovane finlandese della Toyota ha firmato il miglior tempo fermando il cronometro su 1.42,8. Dietro di lui la Hyundai di Craig Breen, staccato di appena 1 decimo e che precede l’ottimo Teemu Suninen sulla Ford Fiesta di M-Sport di 3 decimi.

Rovanpera ha praticamente rubato la scena nella breve e tecnica speciale di apertura a tutti, anche all’idolo di casa Ott Tanak, che occupa al momento l’ottava posizione a 9 decimi dal leader. A completare la top five sono i piloti del WRC2 Jari Huttunen e Mads Ostberg, con Gus Greensmith sesto, Lukyanuk settimo. Il belga della Hyundai Thierry Neuville (che ha chiuso con lo stesso tempo del compagno Tanak) e il leader del campionato Sebastien Ogier chiudono la top ten. Domani prima vera tappa del Rally con otto prove speciali da affrontare per un totale di 128 chilometri cronometrati. Si parte con la “Arula 1” alle 8.40 ora italiana.