Dakar 2021, Yazeed Al Rajhi concede il bis e si porta a casa la decima tappa

Il pilota del team Overdrive Toyota è riuscito a vincere dopo un’emozionante duello con il pilota del team SRT Yasir Seaida

Dakar Yazeed Al Rajhi

Yazeed Al Rajhi Yazeed e Dirk Von Zitzewitz, Overdrive Toyota, Auto, action during the 10th stage of the Dakar 2021 between Neom and Al-Ula, in Saudi Arabia on January 13, 2021 - Photo Florent Gooden / DPPI

La Dakar 2021 non smette di regalare colpi di scena. Nella decima tappa del rally raid più famoso è arrivata la seconda vittoria di Yazeed Al Rajhi. Il pilota saudita del team Overdrive Toyota è riuscito – dopo un’emozionante duello con il pilota del team SRT Yasir Seaida – a centrare il bis vincendo – dopo la tappa 8 – anche la tappa 10 della 43esima edizione della Dakar.

Nonostante la rottura di una ruota, il saudita ha condotto la tappa di 583 chilometri, che ha portato da Neom ad Al-Ula per quasi tutta la sua durata. Dietro di lui, duello per la classifica generale, con il qatariota Nasser Al-Attiyah che è riuscito a chiudere davanti al pluricampione Stéphane Peterhansel con 49 secondi di distacco. Peterhansel però, continua a comandare con il notevole vantaggio di 17’01”. Carlos Sainz ha chiuso la tappa al quarto posto con oltre 4 minuti di distacco da vincitore. Adesso si trova a oltre un’ora di distacco dai due leader della classifica quando mancano appena 2 tappe alla fine.