Ucci-Ussi all’assalto del Rally Due Valli: “Fondamentale la scelta delle gomme”

Una gara che l’equipaggio pluricampione conosce molto bene e che negli anni gli ha regalato importanti successi

Ucci-Ussi

Paolo-Andreucci e Anna-Andreussi durante i test

Il pluricampione italiano rally Paolo Andreucci si presenta agguerrito nel penultimo appuntamento del campionato italiano rally, che si correrà questo weekend a Verona. Una gara che l’equipaggio Andreucci-Andreussi conosce molto bene e che negli anni gli ha regalato importanti successi, non per ultimo, quello del 2018, in cui gli è stato assegnato il titolo di campione italiano rally 2018. Questa volta Paolo Andreucci e Anna Andreussi si presentano al via con la piccola di casa Peugeot, la nuova 208 Rally 4 di FPF Sport, vettura turbo 3 cilindri, con cui stanno attaccando la classifica del due ruote motrici.

“Il rally di Sanremo, in ottica campionato era un passaggio importante per il nostro posizionamento in classifica – ha commentato Andreucci -. Purtroppo sappiamo tutti com’è finita e la scelta di non disputare il rally era l’unica percorribile, anche per permettere ai soccorsi di dare aiuto alla popolazione colpita dalle avversità meteo. Questo è un rally con prove molte insidiose, dove è facile sbagliare, un rally che conosciamo bene ed ahimè, un peccato che non si possa correre con il chilometraggio di sempre. La terza prova speciale, la Porcara è stata ridotta, quindi ci sarà da partire subito all’attacco. Anche in questa occasione, ci sarà da fare la scelta giusta di gomme, la mescola delle nostre Pirelli sarà fondamentale visto che anche questa volta il meteo è incerto e l’incognita pioggia è dietro l’angolo”.

“Abbiamo fatto un buon lavoro durante i test – spiega Anna Andreussi -, in gara con molta probabilità troveremo il bagnato, soprattutto nel primo giro, ma avremo modo di migliorare il set-up della nostra 208 nel corso dello shakedown di venerdì. Sarà infatti fondamentale trovare il giusto compromesso per il fondo bagnato, visto che le condizioni meteo promettono pioggia nelle prime ore di gara”.

La 38esima del Rally Due Valli prenderà il via domani, venerdì 23 ottobre, con la disputa dello shakedown alle ore 14. Sabato la partenza verrà data dal “Bentegodi” di Verona e sarà alle 7.01. Dopo ogni giro di tre prove i concorrenti torneranno al Bentegodi per l’assistenza, e l’arrivo nel pomeriggio sempre al Parcheggio C dello stadio veneto. La tabella tempi e distanze è stata aggiornata ed è stata accorciata la PS “Porcara” nella sua parte iniziale, che passa da 7,05 chilometri a 4,19 chilometri.